Volontari per Forza – Ultima Missione all’Ospedale

Credo che il 5 marzo sia una data storica. 
(anzi una volta successe per lo sfalcio dell’erba… ma era altra cosa: VIDEO)

Per la 1^ volta in 4 anni si sono incontrati:
– i Volontari per Forza
– Gli operativi dell’ASM
- L’amministrazione!

Tutto questo per discutere sulle modalità operative di pulizia ma soprattutto per eliminare il fenomeno degli zozzoni in zone totalmente urbane come il perimetro dell’ospedale.

Chiaramente i Volontari per Forza non sono spazzini e per l’ultima volta puliremo un tratto a cui compete sicuramente ad altre persone, (noi preferiamo quelle zone dove non arriva il servizio), ma abbiamo trovato un valido supporto da un’ ASM rinnovata e molto operativa che si è presentata con 5 operatori, una spazzatrice e 2 furgoni per il recupero dei sacchi e degli ingombranti sparsi. La cosa memorabile è che abbiamo ulteriormente ottenuto promesse sul fatto che, visto che ora la zona è bonificata, ci sarò un controllo da parte delle guardi zoofile (di cui ultima convenzione con il comune per avere poteri sanzionatori verso chi commette crimini ambientali) … promessa di Assessore intervenuto sul posto per monitorare con i suoi occhi il degrado che mortificava ogni CENTRIMETRO di strada! (“è uno schifo!” – parole sue – “sarei un cretino a dire il contrario” – sempre parole sue!

Durante la Bonifica:

 

Premessa:
Sabato 5 marzo ore 10 all’edicola dell’ospedale avevAmo inoltrato un INVITO PUBBLICO per una Nuova missione dei “Volontari per Forza” dal nome in codice “aprite gli occhi”, per denunciare “la cozza” che è nel perimetro dell’ospedale davanti all’indifferenza di tutti… è vero che alcuni problemi sono dentro, ma se già appena arrivi si presenta il Degrado assoluto ci si rassegna a priori…
AbbiAmo invitato ASM Rieti per l’appoggio sempre donatoci nei vari recuperi impossibili nei boschi con il ritiro dei materiali raccolti, e visto che da poco l’Azienda Servizi Municipalizzati ha chiesto la collaborazione dei cittadini per elencare alcuni problemi, li abbiamo invitati formalemente solo far notare i punti critici di questo luogo che segnaliamo costantemente da 3 anni all’assessore di turno, sollecitando direttamente a loro l’urgenza di apporrei i cestini pali asm per evitare quello che si vede in foto e, una volta messi, mazzate agli zozzoni con multe, in quanto con il cestino sono messi in condizione di essere civili. (non che la loro assenza giustifichi l’inciviltà, ma cosi non avranno più alibi).
AbbiAmo invitato anche il Sindaco, l’Assessore al Decoro e l’Assessore all’ambiente solo per fare colazione con noi, tra 2 chiacchiere e una risata per parlare di come poter risolvere un annoso problema che ormai come sapere ci sta a cuore visto che l’ospedale di Rieti è il biglietto da visita importante della provincia.

Dopo la Bonifica:
scegliete voi il mondo dove vivere….

 

 

Grazie dai Volontari per Forza